Company of Heroes

Andare in basso

Company of Heroes

Messaggio  tinello il Lun Ago 06, 2007 1:37 pm

COMPANY OF HEROES


Eccoci qui per parlare di un gioco che ha lasciato il segno: Company of Heroes
Beh, certo voi obbietterete che sia la solita minestra riscaldata, che Command & Conquer o Dune avevano già aperto la strada di questo genere, che il teatro di guerra sia sempre e la solita II Guerra Mondiale, che lo sbarco in Normandia lo abbiamo già visto in "Salvate il Soldato Ryan", però...questo gioco va al di là delle frontiere del solito.

Iniziamo a parlare dei menù semplici e chiari, chi vuole può iniziare a cimentarsi con un ottimo e dettagliatissimo tutorial, direi anche abbastanza lungo, una mini campagna che spiega ogni aspetto del gioco.
Poi c'è la modalita schermaglia o quella multiplayer che può essere giocata tramite internet o LAN (ovviamente funziona bene con il nostro sempre valido HAMACHI), infine il pezzo forte la campagna giocatore singolo. Le fazioni in campo sono ovviamente gli Americani che saranno il soggetto nella modalità campagna e i tedeschi che saranno gli antagonisti e di cui però in questa modalita non si potrà disporre.Il gioco inizia subito con le concitate fasi dello sbarco, che sa un pò di rivisto come accennavo prima ma poi è un crescendodi sorprese, a partire dai dettagli grafici, dalla fisica applicata sia ai soldati che ai mezzi corazzati e agli edifici che saranno totalmente distruttibili. Il comando degli uomini è affidato a squadre di unità di numero variabile a seconda della specializzazione della fanteria mentre i mezzi corazzati si comandano singolarmente. Forse il difetto maggiore consiste proprio nel comando delle unità, quasi obbligati a comandare una squadra alla volta pena il non corretto dislocamento delle singole unità sul terreno, infatti i soldati comandati in massa tendono a ostacolarsi fra loro e non cercheranno ripari dal fuoco nemico come solitamente avviene comandando la squadra singolarmente. Anche i mezzi corazzati, a volte cercheranno percorsi troppo lineari, sfondando muretti o andando troppo per la via più breve, certo sto parlando di imperfezioni che non pregiudicano in maniera troppo marcata la giocabilità, quasi a cercare il pelo nell'uovo.


Ecco questo è un campo di battaglia, un pò incasinato vero?

Il gioco si sviluppa fondamentalmente sulla conquista di punti di controllo che si suddividono in tre tipi: munizioni, carburante e uomini.
L'accumulo di questre tre risorse risulterà fondamentale per portare a segno l'attacco decisivo e anche un solo punto di controllo perso significherà sicuramente una certa difficoltà nel contrastare l'azione nemica che sarà leggermente avvantaggiato mentre noi lo saremo penalizzati, ma attenzione non saremo mai sicuri di aver sconfitto il nemico fino a quando avremo conquistato tutti gli obbiettivi. Lo scenario in costante mutamento è l'aspetto maggiormente impegnativo, infatti i nostri genieri potranno costruire fortificazioni, nidi di mitragliatrici, ostacoli anticarro, ma sarà tutto inutile se pioverà una raffica di artiglieria registrata o di nebelwerfer.
La grafica dopo tutto questo è l'aspetto che meno influisce sulla bontà di un gioco tanto vario quanto a tratti frenetico. Se si ha buon hardware si vedranno sullo schermo effetti spettacolari, mai pacchiani, seplicemente REALI.


Direi che come minimo si gusta abbastanza bene il 1024x768 a dettagli medi, con un classico 17'' inoltre segnalo la possiblilità di gustarlo con una scheda dx10, infatti dalla patch 1.7 si è implementata tale possibilità se avete un sistema operativo che supporta tali librerie. Sonoro nella norma anche perchè non ho sistemi sofisticati per apprezzarne gli ultimi ritrovati sigh!

Finisce qui la mia recensione di uno dei più bei giochi a cui abbia giocato, il ritornare bambino e giocare con i soldatini di plastica nella sabbia praticamente!Segnalo per chi avesse palati particolarmente fini il sito sottostante
http://companyofheroes.filefront.com/
dove potrete trovare un'infinità di mod e mappe che modificano dimensione, valore di attacco e difesa delle unità di fanteria e di ogni altro componente del gioco.
avatar
tinello
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 36
Età : 41
Localizzazione : davanti al computer
Gioco preferito : Oblivion
Data d'iscrizione : 12.07.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum